Milan testa e cuore, ma Cuadrado e Khedira regalano i 3 punti alla Juventus

Milan testa e cuore, ma Cuadrado e Khedira regalano i 3 punti alla Juventus

Il Milan tiene bene il campo ma alla fine perde allo Juventus Stadium

di Redazione Il Milanista

Juventus-Milan

Primo tempo

Gara subito in discesa per gli uomini di Gennaro Gattuso che al sesto minuto si trovano già sotto di una rete grazie al gol di Dybala che dai 25 metri ha tutto il tempo di prendere la palla e, indisturbato, girarsi e calciare in porta. Donnarumma non può nulla sul tiro che si infila alle sue spalle ed è 1-0 per la Juventus. Milan che però prova immediatamente a reagire e lo fa al 15′ con il colpo di testa di André Silva che, da posizione favorevole, spreca il possibile pareggio su cross di Calhanoglu. Il Milan si tiene in avanti e trova il gol del pareggio con l’uomo più criticato: Bonucci, che trova il gol dell’1-1 con un colpo di testa dagli sviluppi di un calcio d’angolo.

1 CONTRO 1 - Comunque andrà a finire, sciacquatevi la bocca,
Leonardo Bonucci trova il gol del pareggio

La prima frazione di gioco, che è proseguita su ritmi intensi, si gioca sostanzialmente nella zona centrale del campo senza nessuna delle due squadre che riesce ad emergere sull’altra. All’intervallo: Juventus-Milan 1-1.

Secondo tempo

La seconda frazione di gioco riprende sulla falsariga della prima, con le squadre in equilibrio e con nessuna delle due che riesce ad emergere. Il Milan però trova col piede di Calhanoglu una traversa che mette i brividi ai Buffon: potete destro da fuori area che si stampa sul legno alto della porta. Il Milan c’è, è vivo e tiene bene il campo al cospetto dei campioni d’Italia che ci provano al 71′ con una punizione di Pjanic, ma le occasioni stentano ad arrivare. La Juventus però passa in vantaggio alla prima occasione utile: al 79′ Douglas Costa è bravo a creare la superiorità numerica ed innescare Khedira che pennella al centro dell’area dove Cuadrado, di testa, trova il gol del 2-1.

cuadrado milan
Cuadrado porta in vantaggio la Juventus

Il Milan accusa il gol del 2-1 e non riesce più a rendersi pericolosa dalle parti di Buffon e subisce addirittura il terzo gol che porta la firma di Khedira. La squadra di Gattuso gioca bene allo Juventus Stadium mettendo in campo tanto cuore e tanta testa, ma Cuadrado alla fine regala i tre punti ai bianconeri con un pizzico di beffa. Juventus-Milan finisce 3-1.

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy