Milan, prestazione di garra e di spirito: meno gioco, più fiducia e più punti

Milan, prestazione di garra e di spirito: meno gioco, più fiducia e più punti

Il Milan ha battuto l’Udinese con una prestazione positiva, caratterizzata da un forte spirito combattivo.

di Redazione Il Milanista

Milan, è terza vittoria di fila

cutrone-romagnoli

MILANO – Quella contro l’Udinese, nella partita valida per l’11ª giornata del campionato di serie A, è stata una prestazione sicuramente positiva da parte del Milan; la squadra di Gennaro Gattuso, schierata con un 442 anche a causa dei tanti infortunati ai quali si è aggiunto a gara in corsa Gonzalo Higuain, ha dimostrato di aver imparato a combattere anche nei momenti più duri della partita.


Rispetto ad inizio campionato, quando il Milan a venire a schierato con il 433, il gioco sicuramente latita un po’ di più; non si vedono molto spesso le manovre dal basso che avevano reso famoso almeno in Italia il Milan di Gattuso. Questo Milan, però, è sicuramente più cinico, più concreto, più incisivo, più combattivo e le tre vittorie consecutive il quarto posto agguantato le due vittorie last mini out fanno sicuramente ben sperare che questo modo di intendere le partite, questo modo cattivo, con tanta Garra, tanto spirito, tanto coraggio a cominciare da capitano Alessio Romagnoli, può davvero funzionare. Intanto, Caldara out tre mesi: tutti i nomi di Leo per sostituirlo > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy