Milan, il quarto posto è necessario per riscattare Bakayoko

Milan, il quarto posto è necessario per riscattare Bakayoko

Il punto sul francese

di Redazione Il Milanista

MILANO – Al di là delle polemiche che ha suscitato con il gesto – evitabile – di cui si è resto protagonista al termine del match con la Lazio, Bakayoko sta dimostrando sul campo di essere un giocatore fondamentale per questo Milan.

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!

Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

Leonardo e Maldini faranno di tutto per confermarlo in rosa, ma non è semplice. Il francese, attualmente ancora di proprietà del Chelsea, tornerà a Londra se a fine stagione il Milan non verserà i trentacinque milioni per il riscatto nelle casse dei Blues. L’obiettivo, naturalmente, è quello di tenere Bakayoko ma la cifra è alta, e considerando i problemi con l’Uefa per il Fair Play Finanziario la strada è tutt’altro che in discesa. Ecco perché diventa sempre più importante centrare il quarto posto: con la qualificazione in Champions League, il Milan avrebbe gli introiti necessari per riscattare Bakayoko altrimenti, se i rossoneri dovessero fallire l’accesso all’Europa che conta, il francese farà le valigie.

Intanto, clamoroso affare: Leo chiude il colpaccio low cost! > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy