Milan, Gattuso vuole trasformare Kessié

Milan, Gattuso vuole trasformare Kessié

L’ivoriano è un punto fermo della squadra

di Redazione Il Milanista

Franck Kessiè, nella sua scorsa stagione al Milan, ha giocato in totale 54 partite, più di tutti gli altri suoi compagni di squadra: è un perno fondamentale del centrocampo e uno dei giocatori insostituibili dal mister Gennaro Gattuso. Quest’anno, però, Ringhio vuole trasformare l’ivoriano in un calciatore completo, pronto a fare sia la fase difensiva che quella offensiva, come gli altri suoi colleghi più blasonati dei top club italiani. In particolare, come riportato da Tuttosport, l’allenatore rossonero pretenderebbe da Kessié un maggior numero di gol, così da arrivare alla doppia cifra: l’anno scorso l’ex Atalanta si fermò a 5 gol in Serie A. Per raggiungere questo traguardo il 22enne dovrà migliorare sotto l’aspetto della grinta e della cattiveria sotto porta, arrivando alla conclusione molto più spesso di quanto già non faccia: solo così potrà sedersi allo stesso tavolo dei grandi giocatori del campionato, come  Hamisk o Nainggolan.

Ma intanto è già derby di mercato: CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy