Milan convocato dal TAS il 20 novembre: la strategia rossonera per la successiva sentenza

Milan convocato dal TAS il 20 novembre: la strategia rossonera per la successiva sentenza

Le ultime sulla sentenza del TAS riguardante la causa del Milan.

di Redazione Il Milanista

Milan, parla Pagni

Si attende la sentenza del Tas di Losanna
Si attende la sentenza del Tas di Losanna

MILANO – [fonte: Luca Pagni per bollettinomilan.wordpress.com] Il giorno è arrivato: così come anticipa Repubblica sulle pagine sportive del quotidiano oggi in edicola, il Milan è stato convocato dall’Uefa il 20 novembre per discutere nuovamente sulle violazioni del fair play finanziario.


Il Milan ci arriva dopo la sentenza del Tas che ha ribaltato la prima decisione della Camera giudicante dell’Uefa che aveva escluso il club rossonero dalle competizioni per un anno. La decisione finale sulle sanzioni verrà, però, comunicata qualche giorno dopo, nelle due settimane successive. Il Milan, come noto, vorrebbe chiedere la possibilità di accedere a un voluntary agreement, forte del fatto che c’è appena stato un cambio di proprietà in modo da presentare un piano industriale che supporti i prossimi investimenti e avere meno vincoli sul mercato. Intanto, super nome nuovo per il centrocampo del Milan: il belga vuole l’addio! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy