Micheletti: “Milan, si è accesa la spia della riserva, ma…”

Micheletti: “Milan, si è accesa la spia della riserva, ma…”

Le parole del giornalista a RMC Sport

di Redazione Il Milanista

Giorgio Micheletti ha parlato a RMC Sport: “Rossoneri fuori dalla corsa Champions? Se il Milan riesce a centrare l’Europa League secondo me Gattuso ha fatto tantissimo. In questo momento i rossoneri secondo me più che fisicamente sono in scarico psicologicamente. L’effetto di giocare sui nervi, di giocare il tutto per tutto, è un po’ scemato perché alla lunga questo modo di vivere l’avvenimento agonistico finisce per logorare. Oltretutto è coinciso con il calo di forma di alcuni giocatori chiave, perché Cutrone ha iniziato a segnare un po’ meno, Kalinic non segnerà mai neanche con le mani, André Silva ha fatto due gol ma sono troppo pochi. Suso non è più brillante come lo era un po’ di tempo fa e Calhanoglu va a sprazzi. Quelli che stanno tenendo altissimo il rendimento sono soprattutto Calabria e Romagnoli, i due sempre in grande spolvero. Però sono i due dietro. In profondità in questo Milan non ci va più nessuno. Usando una metafora motoristica il cruscotto della macchina rossonera comincia ad avere la spia della riserva che lampeggia”.

 

SEGUICI ANCHE SUFacebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy