L’idea Pato stuzzica il Milan, ma c’è un ostacolo…

L’idea Pato stuzzica il Milan, ma c’è un ostacolo…

Il punto sul brasiliano

di Redazione Il Milanista

MILANO – Pato o Ibra: il Milan studia un grande ritorno. Il club rossonero si sta già muovendo per prendere un attaccante a gennaio.

Gattuso sembra infatti intenzionato a proseguire col 4-4-2 (appena rientrerà l’infortunato Higuain). Di conseguenza, avendo solo il Pipita e Cutrone come prime punte in rosa, il tecnico calabrese ha bisogno di un altro centravanti da poter alternare a Patrick e Gonzalo. Sebbene Ibrahimovic resti il sogno della società meneghina, e soprattutto dei tifosi, negli ultimi giorni ha preso quota l’ipotesi Pato.

CLAUSOLA – Il brasiliano ha un ottimo rapporto con Leonardo e il suo ritorno sarebbe molto gradito anche a Gattuso. Tuttavia, c’è un ostacolo non indifferente che, nonostante Pato guadagni 9 milioni l’anno, non è rappresentato dall’ingaggio. Il Papero – che attualmente gioca per i cinesi del Tianjin – sarebbe infatti disposto a ridursi lo stipendio pur di tornare a Milano, ma ciò che più preoccupa il club di via Aldo Rossi è la sua clausola rescissoria: 25 milioni di euro.

Intanto, dall’Inghilterra sono sicuri: primo colpaccio di Gazidis per il Milan > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy