Leonardo: poche parole, tanti fatti

Leonardo: poche parole, tanti fatti

Grandi elogi per il nuovo dirigente del Milan

di Redazione Il Milanista

Un nome, una garanzia: come riportato oggi da Tuttosport, Leonardo, il nuovo direttore generale dell’area tecnico-sportiva del Milan, in pochi giorni ha riconquistato tutto l’ambiente rossonero, anche i più scettici che lo chiamavano traditore per il suo passato all’Inter. Infatti, il brasliano è riuscito in pochi giorni a ridare entusiasmo e serietà ad un ambiente che ormai da tempo era saturo di incertezze ed errori: l’ultima genialata dell’ex centrocampista è stata quella di andare muro contro muro con la Juventus, riuscendo a portare Gonzalo Higuain e Mattia Caladara al Diavolo, sborsando solo 18 milioni (il costo del prestito per un anno dell’argentino), visto che il difensore ex Atalanta è stato scambiato alla pari con Leonardo Bonucci. Il tutto senza proclami, frasi ad effetto o dichiarazioni fuori luogo, bensì con silenzio e umiltà: il vento è cambiato a Milanello.

Intanto, botti in entrata, colpi in uscita: in arrivo un’altra dolorosa cessione! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy