Cutrone: “Il gol è tutto per me. Gattuso? Ci dà gli stimoli giusti”

Cutrone: “Il gol è tutto per me. Gattuso? Ci dà gli stimoli giusti”

Patrick Cutrone a La Repubblica

di Redazione Il Milanista

MILANO – Patrick Cutrone, attaccante del Milan, ha rilasciato un’intervista ai microfoni de La Repubblica. Ecco le sue dichiarazioni:

“Il gol è tutto per me. Anche il gol di un compagno, l’assist. Però solo se si vince. Io in area cerco il pallone, a volte c’incontriamo”. Patrick ha proseguito raccontando il suo arrivo in prima squadra: “In Cina iniziai a sperare di restare al Milan. Pensavo: Montella non mi conosce più di tanto, se riesco a farmi vedere, bene, altrimenti parto, l’importante è giocare. Le doppiette hanno una spiegazione: non mi accontento mai. Gattuso? Sa darci gli stimoli giusti: il Milan gioca bene. Allenarti per migliorare è l’unico modo per convincerlo a farti giocare di più”.

Intanto, la notizia è pazzesca: Leo ne approfitta subito > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy