Il Milan è di Elliott: “Torneremo fra i top club al mondo”

Il Milan è di Elliott: “Torneremo fra i top club al mondo”

Il Milan passa ufficialmente al fondo USA Elliott.

di Redazione Il Milanista

Gazzetta dello Sport – Il Milan è nelle mani di Elliott

calciomercato Milan, Elliott fa sul serio: 150 milioni per rilanciare il progetto rossonero
calciomercato Milan, Elliott fa sul serio: 150 milioni per rilanciare il progetto rossonero

MILANO – Con un comunicato ufficiale reso pubblico in Italia alle 23:15, Elliott ha dichiarato di aver preso in tutto e per tutto le redini del Milan. Dopo 15 mesi di alti e bassi, con tanti investimenti e pochissima chiarezza, dunque, termina ufficialmente l’era cinese alla guida del club rossonero; Yonghong Li resta ormai solo un lontano ricordo: il presente e, a quanto filtra dal comunicato, anche il futuro sarà dominato da Elliott.

Un futuro per il quale il fondo USA ha già le idee piuttosto chiare, con un obiettivo che renderà felici i tifosi del Milan: “La visione di Elliott per il Milan è chiara: creare stabilità finanziaria e di gestione; ottenere successi di lungo termine cominciando dalle fondamenta, assicurandosi che il club sia adeguatamente capitalizzato; e condurre un modello operativo sostenibile che rispetti le regole della Uefa sul financial fair play”. Parole che infondono chiarezza, che puntano alla serenità. Insomma: tutto ciò che mancava in casa Milan.
“Elliott – si legge nel comunicato – è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football. Elliott crede fermamente che vi sia l’opportunità di creare valore su Ac Milan”. Che il futuro del Milan abbia inizio. Milan, ecco 5 colpi gratis: arriva la stella! > CLICCA QUI

 

Caricamento sondaggio...

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy