Il focus sull’Olympiacos

Il focus sull’Olympiacos

Dalla storia all’attualità: tutto quello che c’è da sapere sulla squadra di Pedro Martins

di Redazione Il Milanista

STORIA DEL CLUB

L’Olympiacos è una società polisportiva (formata da 17 diverse sezioni agonistiche) greca, nata il 10 marzo 1925 dalla fusione di due antiche società: il “Piraeus Football Club” ed il “Piraeus Fan Club”. Da allora, ha sempre militato nella massima divisione del campionato greco, risultando una delle tre società mai retrocesse in seconda serie. È una storia vincente quella dell’Olympiacos, che vanta il maggior numero di sostenitori in Grecia con circa quattro milioni di tifosi in patria. A livello europeo, la formazione greca ha raggiunto il suo miglior risultato nel 1998/99, quando fu eliminata dalla Juventus nei Quarti di Finale di Champions League.

ALLENATORE
Il tecnico Pedro Martins, da giocatore, ha avuto una carriera importante in Portogallo: ha giocato con Vitória Guimarães, Sporting CP, Boavista, Santa Clara e Alverca. Da allenatore, invece, ha iniziato la sua avventura nel 2006 alla guida di una Prima Squadra con l’União Lamas. Trampolino di lancio per lui, che successivamente lo ha portato al Lusitânia, all’Espinho, al Marítimo e al Rio Ave. Nell’estate 2016 è passato (fino a febbraio 2018) al Vitória Guimarães, squadra che – durante la prima stagione – ha chiuso il campionato portoghese al 4° posto, con in più l’approdo in finale della Coppa di Portogallo (persa 2-1 contro il Benfica). A 47 anni, è approdato all’Olympiacos subentrando a Oscar Garcia.

IL PERCORSO IN EUROPA LEAGUE
È stato un cammino netto e senza sconfitte quello dell’Olympiacos in questa prima fase di Europa League. La formazione greca ha raggiunto la fase ai gironi dopo aver eliminato prima il Lucerna, poi gli inglesi del Burnley. 0-0, invece, il risultato all’esordio nel Gruppo F contro il Real Betis. Ecco il riassunto del percorso:

Andata Terzo turno playoff, 9 agosto 2018
Olympiacos-Lucerna 4-0: 10′ Christodoulopoulos (O), 33′ Christodoulopoulos (O), 36′ Guerrero (O), 39’st Guerrero (O).

Ritorno Terzo turno playoff, 16 agosto 2018
Lucerna-Olympiacos 1-3: 23′ Christodoulopoulos (O), 59′ Christodoulopoulos (O), 23’st Guerrero (O), 37’st Demhasaj (L).

Andata Playoff, 23 agosto 2018
Olympiacos-Burnley 3-1: 19′ Fortounis (O), 33′ rig. Wood (B), 4’st Bouchalakis (O), 15’st rig. Fortounis (O)

Ritorno Playoff, 30 agosto 2018
Burnley-Olympiacos 1-1: 38’st Podence (O), 41’st Vydra (B).

Fase a gironi, Gruppo F UEFA Europa League 2018/19
1° Giornata, Olympiacos-Real Betis 0-0

POSIZIONE IN CAMPIONATO
L’Olympiacos è stato battuto domenica in casa dal Paok per 1-0 (autogol di Vukovic). Dopo quattro vittorie nelle prime quattro giornate di campionato si è fermata dunque la marcia dei biancorossi, ora al secondo posto con 12 punti totalizzati insieme a AEK e Aris e a solo una lunghezza dal primo posto occupato da Paok e Atromitos.

COSE DA SAPERE
– La formazione greca, allenata da Pedro Martins, nella scorsa stagione ha partecipato alla Champions League. Inserita nel Gruppo D (lo stesso della Juve) è finita al quarto e ultimo posto, ottenendo solo un punto, senza la possibilità di raggiungere né gli Ottavi né la fase a eliminazione diretta di Europa League.
– I rossoneri hanno un solo precedente contro i greci, risalente alla lontana stagione 1959/60 in Coppa dei Campioni: il Milan vinse 3-1 all’andata e poi pareggiò 2-2 in trasferta.
– Il calciatore più interessante dell’Olympiacos è Konstantinos Fortounis, trequartista cresciuto nel club del Pireo: si tratta di un classe ’92 abile nel trovare la via del gol (nelle qualificazioni ha realizzato due reti in quattro partite e servito tre assist).
– Nel club greco troviamo alcune vecchie conoscenze del nostro calcio, come MarinGuilhermeTachtsidis e soprattutto Christodoulopulos.

IL PALMARÈS
Dal 1930 ad oggi l’Olympiacos è stata la squadra che ha ottenuto più titoli in Grecia, mettendo in bacheca: 44 campionati, 27 Coppe e 4 Supercoppe di Grecia, per un totale di 75 trofei nazionali. Inoltre, detiene il primato di campionati consecutivi vinti (7). Vediamo il palmarès nel dettaglio:

– 44 volte campioni di Grecia: 1930/31, 1932/33, 1933/34, 1935/36, 1936/37, 1937/38, 1946/47, 1947/48, 1950/51, 1953/54, 1954/55, 1955/56, 1956/57, 1957/58, 1958/59, 1965/66, 1966/67, 1972/73, 1973/74, 1974/75, 1979/80, 1980/81, 1981/82, 1982/83, 1986/87, 1996/97, 1997/98, 1998/99, 1999/00, 2000/01, 2001/02, 2002/03, 2004/05, 2005/06, 2006/07, 2007/08, 2008/09, 2010/11, 2011/12, 2012/13, 2013/14, 2014/15, 2015/16, 2016/17.

– 27 Coppe di Grecia: 1946/47, 1950/51, 1951/52, 1952/53, 1953/54, 1956/57, 1957/58, 1958/59, 1959/60, 1960/61, 1962/63, 1964/65, 1967/68, 1970/71, 1972/73, 1974/75, 1980/81, 1989/90, 1991/92, 1998/99, 2004/05, 2005/06, 2007/08, 2008/09, 2011/12, 2012/13, 2014/15.

– 4 Supercoppa di Grecia: 1980, 1987, 1992, 2007.

Fonte: acmilan.com

Ma intanto, Leonardo beffa Ausilio: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy