Gattuso: “Oggi come a Londra. La prestazione? Me ne sbatto…”

Gattuso: “Oggi come a Londra. La prestazione? Me ne sbatto…”

Ecco le sue parole

di Redazione Il Milanista

di Andrea Antoniacomi

MILANO – Gennaro Gattuso, ai microfoni di Premium, ha così commentato il match contro la Juventus: “La Juve ha qualità, con giocatori come Cuadrado e Costa e con la stanchezza non era facile. Buona la prestazione ma il risultato è bugiardo, come a Londra, bisogna migliorare su questo aspetto. Calhanoglu? Quando perde palla non deve fermarsi a discutere, questi atteggiamenti non mi piacciono. Prestazione? Buona, ma non basta. Bisogna ancora migliorare”.

Sulla Champions: “Era impensabile fino a qualche tempo fa, ci siamo riavvicinati ed ora vogliamo provarci fino alla fine”.

André Silva: “Voi parlate sempre degli attaccanti, io decido in base a quello che vedo durante la settimana. André Silva mi è piaciuto”.

Sulla tattica: “Ci siamo trovati a campo aperto 4-5 volte, sono contento della qualità dei miei giocatori ma la qualità tra le due squadre oggi ha fatto la differenza. Soddisfazione? Sinceramente me ne sbatto, la Juventus ha vinto, quindi…”

Sull’Inter: “E’ in crescita, ma con i se ed i ma non si va da nessuna parte. Mercoledì vedremo chi avrà preparato meglio la gara”.

Sulla gara: “Sono contento della partita, però mi brucia giocare bene e tornare a casa senza punti. Bisogna alzare l’asticella”.

 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy