Gattuso leader rossonero: zero distrazioni, tanto lavoro

Gattuso leader rossonero: zero distrazioni, tanto lavoro

Gattuso è una garanzia per il Milan: lo dimostrano risultati e concentrazione massima sul lavoro.

di Redazione Il Milanista

Bonucci suona la carica: “Vogliamo la Champions”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan dal dicembre 2017.
Gennaro Gattuso, tecnico del Milan dal dicembre 2017.

MILANO – Pochissime vacanze per Gennaro Gattuso. L’allenatore del Milan è stato nella sede rossonera negli ultimi giorni per preparare l’organizzazione del ritiro estivo e della tournee negli USA; tra poco volerà in Russia, dove lo attendono le tribune degli stadi dei Mondali: visionerà, assieme a Mirabelli, alcuni calciatori utili alla causa Milan.
Poi, però, sarà grande lavoro sul campo. Forza, resistenza, intensità, cura maniacale dei dettagli: tutto questo è stato e sarà Rino Gattuso con indosso la divisa da allenatore del Milan. Da quell’inizio di dicembre, dalla cui data in poi Gattuso ha dimostrato di saperci fare davvero: 44 punti raccolti in 24 gare di Serie A,  per una media da zona Champions di 1,83 punti a partita; meglio di Gattuso hanno fatto solo i primi tre della classifica: Allegri, Sarri e Di Francesco. Un ritmo importante, dunque. Un ritmo da migliorare ancora. Con tanto, tanto lavoro. Ecco le otto stelle Mondiali nel mirino di MirabelliCONTINUA A LEGGERE

 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy