Gattuso: “Contento per Andrè Silva. A Londra non andiamo in gita”

Gattuso: “Contento per Andrè Silva. A Londra non andiamo in gita”

Il tecnico rossonero dopo la vittoria all’ultimo secondo

di Redazione Il Milanista
Gattuso in conferenza stampa

MILANO – Dopo la vittoria contro il Genoa, le parole di  a Premium Sport: “Ero curioso di vedere come avrebbe reagito la squadra dopo la sconfitta contro l’Arsenal. Abbiamo sbagliato tanto, ma la personalità della squadra mi è piaciuta molto. Classifica? Sicuramente abbiamo accorciato tantissimo, pensiamo partita dopo partita e cerchiamo di recuperare energie. Sono contentissimo per André Silva perchè si è sbloccato anche a livello mentale”.

Sulla rabbia dopo Milan-Arsenal: “Quando non porti rispetto a una squadra come l’Arsenal diventa difficile. Quando hai davanti avversari di qualità te la mettono dove vogliono. Noi dobbiamo stare compatti e non regalare nessun pallone. Penso che la squadra lo abbia capito e dobbiamo continuare su questa squadra”.

Su Kalinic: “Gli manca il gol, ma tecnicamente è un giocatore forte. Si fa spostare troppo facilmente, ma vedrete che anche lui ci farà comodo. C’è grande fiducia da parte mia e dello staff. Per gli attaccanti il gol è vita, ma noi dobbiamo essere bravi a mettere tutti in condizione di esprimersi al massimo”.

Sul gol di Silva come svolta: “Oggi abbiamo vinto, ma avremmo potuto anche perdere questa partita. Loro sono stati molto bravi, ma noi abbiamo fatto una buona partita da punto di vista qualitativo. A Londra non andiamo a fare ‘Pasquetta’”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy