ESCLUSIVA – Zoff: “Donnarumma sarà campione, se non si rovina…”

ESCLUSIVA – Zoff: “Donnarumma sarà campione, se non si rovina…”

In esclusiva per ilMilanista.it, Dino Zoff si è soffermato sulle questioni riguardanti il portiere del Milan Donnarumma e, in particolare, la sua sfida di domani contro il prossimo rossonero Reina.

di Redazione Il Milanista

di ANTONELLO GIOIA

MILANO – In esclusiva ai microfoni de ilMilanista.it, il campione italiano Dino Zoff si è soffermato sulle questioni riguardanti il portiere del Milan Gianluigi Donnarumma e, in particolare, la sua sfida di domani contro il prossimo rossonero Pepe Reina. Campione europeo nel 1968 e campione mondiale nel 1982 con la nazionale italiana, che ha anche allenato dal 1998 al 2000, è considerato uno dei migliori portieri della storia del calcio.

 

1 – Domani Donnarumma raggiungerà le 100 presenze in Serie A: come vede il futuro del portiere rossonero?
Donnarumma è sicuramente un predestinato, anche solo tenendo conto delle 100 presenze in Serie A a 19 anni. Se non si rovina, secondo me, ha tutte le caratteristiche per diventare un campione.

2 – “Se non si rovina”: si riferisce all’aspetto tecnico o a qualcosa extra calcio?
Dico solo che Donnarumma deve stare tranquillo… E’ giovane e gioca da titolare in una grande squadra come il Milan; poi, avrà molto tempo per spostarsi da qualche altra parte.

3 – Milan-Napoli sarà anche l’occasione per vedere all’opera Reina, futuro rossonero. Lo vede più da titolare o da secondo di Donnarumma?
Onestamente non lo so, a me sembrano due titolari… Non so come sistemeranno la cosa la prossima stagione.

4 – Reina avrebbe le caratteristiche per essere il titolare del Milan?
Certamente. Reina avrebbe senz’altro le caratteristiche per essere titolare nel Milan l’anno prossimo, non solo quelle tecniche, anche per sua natura caratteriale.

5 – Nome secco: più forte Reina o Donnarumma?
Sono forti tutti e due, non scelgo.

E, intanto, il Milan decide di farne fuori 6: CONTINUA A LEGGERE

 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy