ESCLUSIVA – Sconcerti: “Milan e Fiorentina con le stampelle, Higuain sta deludendo. Su Chiesa al Milan…”

ESCLUSIVA – Sconcerti: “Milan e Fiorentina con le stampelle, Higuain sta deludendo. Su Chiesa al Milan…”

Mario Sconcerti, noto giornalista e opinionista, ha rilasciato un’intervista, in esclusiva ai microfoni de ilMilanista.it, in occasione di Milan-Fiorentina.

di Redazione Il Milanista

Milan-Fiorentina, intervista esclusiva a Sconcerti

higuain-infortunio

MILANO – Mario Sconcerti, noto giornalista e opinionista, ha rilasciato un’intervista, in esclusiva ai microfoni de ilMilanista.it, in occasione di Milan-Fiorentina.

1. Buongiorno sig. Sconcerti. Alle 15 ci sarà Milan-Fiorentina: come arrivano le due squadre al match di San Siro?
Non sono entrambe in un grande momento. La Fiorentina ha vinto domenica, ma non ha certamente superato i problemi palesati nelle ultime settimane; il Milan, sopratutto a causa dei tanti infortuni e delle assenza per squalifica di Kessie e Bakayoko, arriva peggio dei Viola, ma sono due squadre un po’ sulle stampelle…

2. I due numeri 10, Calhanoglu e Pjaca, hanno fortemente deluso in questa prima parte di stagione: vale ancora la pena aspettarli?
Sinceramente comincio a dubitare che Pjaca possa riprendersi, sono passati ormai due anni dall’infortunio; credo sia improbabile che questo ragazzo possa tornare ad avere la forza che aveva prima, mi riferisco alla forza di gambe. Per Calhanoglu il discorso é diverso; é in un momento di pigrizia, quasi di indolenza, ma lui, vista l’ottima scorsa stagione, é “aspettabile”.

3. In difficoltà anche i due numeri 9. Cominciamo da Higuain: se le aspettava tutte queste difficoltà del Pipita?
No, decisamente no. 5 goal alla fine del girone d’andata per uno come Higuain sono veramente pochi. Da lui mi sarei aspettato almeno una decina di goal, dunque un peso maggiore sul rendimento della squadra.

4. Anche l’altro 9, il Cholito Simeone, é stato fortemente criticato per le sue prestazioni.
Non possiamo paragonare Simeone e Higuaín, il Pipita é nettamente più forte di quanto Simeone potrebbe esserlo in futuro. Il Cholito sta facendo quello che doveva, é un giocatore da 12-13 goal a stagione.

5. Secondo lei, in un futuro neanche così lontano, sarebbe possibile vedere Federico Chiesa con la maglia del Milan?
Sono abbastanza sicuro che Chiesa andrà via da Firenze, o questa estate o la prossima, e credo che vada in una squadra straniera; so che a Sarri del Chelsea Chiesa piace molto. Poi le trattative sono trattative: perché non potrebbe andare al Milan?

6. Perché Gattuso é così intoccabile?
Mi sembra corretto non metterlo in discussione, lo stesso vale per Pioli con la Fiorentina. Il Milan é quarto, Gattuso avrebbe raggiungo il propio obiettivo: che cosa possiamo imputargli? Gattuso non ha fatto niente per meritare di essere mandato via o di essere messo in discussione. A fine stagione puoi non rinnovargli il contratto, ma certamente non lo manderei via adesso. Intanto, piano pazzesco di Leo per gennaio: i tifosi esultano! > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy