ESCLUSIVA – Barchiesi: “Milan-Lazio? L’uscita di Correa e le modifiche tattiche di Gattuso hanno cambiato la gara, vittoria cruciale”

ESCLUSIVA – Barchiesi: “Milan-Lazio? L’uscita di Correa e le modifiche tattiche di Gattuso hanno cambiato la gara, vittoria cruciale”

La partita raccontata da Massimo Barchiesi

di Redazione Il Milanista

Di Giovanni Manco

MILANO – Come consuetudine de Ilmilanista.it, abbiamo chiesto alla voce Rai di turno un racconto della partita del Milan. Ecco Massimo Barchiesi ed il suo Milan-Lazio:

Un milanista vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale!

Segui il Milan ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.

“Ho visto una partita equilibrata nel primo tempo con una Lazio che ha avuto le occasioni migliori per andare in vantaggio, specie la prima con Immobile dove Reina è stato bravissimo. Più possesso palla il Milan, ma la Lazio è stata più pericolosa. Poi nel secondo tempo, con l’uscita di Correa la Lazio è crollata, questo atteggiamento mi ha sorpreso d’altronde la Lazio era chiamata a vincere. Il Milan poi ha preso coraggio ed ha preso in mano la situazione, Gattuso è stato bravo modificando tatticamente la squadra con la difesa a tre ed alzando Suso e Calhanoglu, lì la partita è cambiata perché la Lazio non è riuscita a controbattere. Il Milan ha avuto più voglia di vincere e questo ha determinato l’esito della partita. Vittoria determinante? Sì, importantissima. La vittoria ha restituito fiducia e poi era uno scontro diretto. Il Milan ora ha il segno più con la Lazio, come lo ha con la Roma e con l’Atalanta. Il Milan è avanti anche negli scontri diretti e questo è un punto ancor più a favore per Gattuso e per la sua squadra”.

Intanto, l’UEFA dice no: salta il fenomeno scelto da Leo > CLICCA QUI

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy