Dida: “Istanbul? È stato tutto molto veloce. È come se ci fosse stato un blackout”

Dida: “Istanbul? È stato tutto molto veloce. È come se ci fosse stato un blackout”

Le parole delle’x rossonero al sito del Milan

di Redazione Il Milanista

Nelson Dida ha parlato al sito del Milan.

Ecco le sue parole: “È stato tutto molto veloce. È come se ci fosse stato un blackout. Non avrei mai pensato a un secondo tempo come quello che abbiamo vissuto. È stato come vivere un incubo. Le partite si possono vincere o perdere ma quello che successe quella sera non lo dimenticherò. Allo stesso tempo però non dimenticherò mai neanche la vittoria del 2007, una gioia indescrivibile. All’inizio pensavo spesso alla serata di Istanbul, perdere così fa male. Poi ho voltato pagina, perché pensare a quella partita non portava a nulla. Dovevamo concentrarci sulla stagione successiva e quella dopo ancora. La consapevolezza nei nostri mezzi ha portato poi alla vittoria della Champions nel 2007. Il rigore parato a Xabi Alonso?Spesso partite come queste vengono decise dagli episodi. Di sicuro la parata su Alonso avrebbe potuto cambiare l’esito della gara se non ci fosse stata la ribattuta. Certo che ci penso a volte, ma anche questi episodi vanno superati, non si dimenticano ma vanno superati: bisogna essere in grado di guardare avanti”.

Intanto, pace fatta tra il Milan e Raiola: e arriva un gioiello… > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy