Di Gennaro: “Contro la Polonia sarà uno spartiacque decisivo”

Di Gennaro: “Contro la Polonia sarà uno spartiacque decisivo”

Le parole dell’ex giocatore a RMC Sport

di Redazione Il Milanista

Antonio Di Gennaro ha parlato a RMC Sport:Contro la Polonia sarà uno spartiacque decisivo. L’Italia dovrà giocare come ha fatto per un’ora con l’Ucraina, da qui si può ripartire. Dopo il gol dell’1-1 ci siamo disuniti, ma quanto visto prima ci può fan ben sperare. C’è carenza sui terzini, sia in fase di spinta che di difesa, e manca un centravanti di riferimento. Il tridente leggero non mi è dispiaciuto, ma un’alternativa davanti di ruolo Mancini la deve trovare: Belotti e Immobile sono una risorsa che non dobbiamo dimenticare nel futuro. Convocazioni singolari? In effetti alcune si, penso a Zaniolo e Giovinco. Credo che Mancini ora debba lasciar perdere gli esperimenti e ripartire dal primo tempo di ieri. Deve puntare su un undici base. Le società vogliono più soldi dai diritti tv? Perfetto, io te li do ma tu in tre anni devi investirne una determinata parte sulle strutture. La Polonia dopo che era sparita per tanto tempo dal calcio mondiale ha lavorato dal basso ed è tornata a sfornare talenti. La Germania investe sulle infrastrutture circa 1 miliardo di euro”.

Intanto, ecco tutti i dettagli dell’affare Paquetà-Milan > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy