Derby, non solo Icardi-Higuain. In panchina c’è un’arma in più

Derby, non solo Icardi-Higuain. In panchina c’è un’arma in più

Higuain e Icardi sono sicuramente i giocatori più attesi in vista del derby. Eppure, la scena potrebbe prendersela qualcun altro…

di Redazione Il Milanista

MILANO – Sebbene tutta l’attenzione, dei tifosi e non solo, sia focalizzata sul grande duello Icardi-Higuain per il derby del prossimo 21 ottobre, la scena potrebbe prendersela – di nuovo – il giovane Cutrone. Patrick, infatti, sa come affondare l’Inter: lo ha già fatto una volta, nella scorsa stagione in Coppa Italia, con un gol dei suoi (da rapace d’area di rigore), nei tempi supplementari.

SOLO UN’ALTERNATIVA? – Ormai il centravanti italiano rappresenta un’alternativa di lusso al Pipita ed è giusto che trovi sempre più spazio, magari proprio accanto all’argentino, dato che l’intesa tra i due si è già vista. Chissà se nel derby Gattuso deciderà di schierarli insieme a partita in corso, naturalmente dipenderà da come si metteranno le cose, ma Cutrone è sicuramente un’arma in più per pungere la difesa nerazzurra ed ha tutte le carte in regola per diventare il protagonista a sorpresa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy