Cutrone: “Domenica si aspetta una finale. Futuro? Non ci penso”

Cutrone: “Domenica si aspetta una finale. Futuro? Non ci penso”

Le parole dell’attaccante rossonero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Patrick Cutrone, giovane attaccante rossonero, ha parlato ai microfoni di Milan Tv in occasione del Premio Gentleman. Ecco le sue parole: “Sono felicissimo di ricevere questo premio. Non mi aspettavo di arrivare subito fino a qui, ma ho lavorato tanto per arrivarci. La mia stagione? Essendo il primo anno, ho fatto tante partite. Devo ringraziare sia Montella che Gattuso. Anche dalle sconfitte si impara tanto. Gol più bello? Quello contro l’Inter il più bello, contro il Verona il più difficile”.

Sulla gara di Bergamo: “Non era facile ripartire dopo la finale di Coppa Italia. Peccato per il pareggio, ora ci aspetta una finale contro la Fiorentina”.

Sul futuro: “Non ci penso per ora, sono concentrato solo sulla gara di domenica che è molto importante per noi”.

Intanto 5 big sono pronti all’addio: CLICCA QUI

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy