Cinquini: “Gli innesti di gennaio sono stati importanti”

Cinquini: “Gli innesti di gennaio sono stati importanti”

Le parole dell’ex ds a TMW

di Redazione Il Milanista

Oreste Cinquini ha parlato a TMW.

Ecco le sue dichiarazioni: “Gli innesti di gennaio sono stati importanti. Nessuno credeva che Piatek esplodesse così, Paqueta si sta dimostrando un acquisto azzeccato, pagato abbastanza. La società ora è forte, Elliot è una potenza economica e lotterà fino in fondo per arrivare in Champions. Speravo in qualcosa in più dal Napoli e che il gap con la Juve non fosse così ampio. Leggo che il presidente non molla per lo scudetto ma credo che la Juve in Italia non abbia rivali”.

Intanto, annuncio di Scaroni: arriva un altro colpaccio > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy