Blitz droga: arrestato ultrà del Milan, con lui capo steward dell’Inter

Blitz droga: arrestato ultrà del Milan, con lui capo steward dell’Inter

Le ultime sugli arresti per droga nelle due tifoserie milanesi.

di Redazione Il Milanista

In totale gli arresti sono 22

Lo stadio di San Siro, teatro delle sfide del Milan e dell'Inter.
Lo stadio di San Siro, teatro delle sfide del Milan e dell’Inter.

MILANO – C’è anche il 37enne Luca Lucci, uno dei capi ultras della curva sud del Milan, tra i 22 arrestati nell’operazione antidroga del commissariato Centro a Milano. Secondo le indagini, Lucci riceveva la droga da una banda di albanesi all’interno di un locale a Sesto San Giovanni e poi si occupava di ridistribuirla in città. Nell’ambito del blitz, in manette è finito anche Massimo Mannelli, steward dell’Inter. Intanto sarà assalto al top player: ecco il gran colpo di Mirabelli: CONTINUA A LEGGERE

 

Seguici anche su: Facebook / Instagram / Twitter

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy