Ausilio: “Il derby? Le due squadre quest’anno arrivano entrambe a esprimere un palco di calciatori di qualità”

Ausilio: “Il derby? Le due squadre quest’anno arrivano entrambe a esprimere un palco di calciatori di qualità”

Le parole del dirigente dell’Inter a RMC Sport

di Redazione Il Milanista

Piero Ausilio ha parlato a RMC Sport: “Abbiamo affrontato grandi match, veniamo da un buon periodo che abbiamo ottimizzato attraverso le vittorie. Ora ci sono le Nazionali, poi da mercoledì cercheremo di preparare il derby. Questi successi sono frutto del lavoro fatto in ritiro, del mercato e delle componenti andate tutte nella stessa direzione. Questa è la strada giusta: carattere, personalità e qualità. Rinnovo Brozovic? Quasi definito. Skriniar? Ha 4 anni di contratto, ne stiamo parlando. Ho attenzione anche per Ranocchia e Padelli, il cui contratto scade a giugno. Tottenham punto di svolta? Abbiamo sempre pensato che era giusto fare una cosa per volta, tutte le partite sono importanti. Vogliamo continuare così fino alla fine. A gennaio non faremo grandi movimenti, nonostante gli incassi e gli introiti. Avremo qualche vantaggio dalla prossima stagione, usciremo dal settlement agreement ma il fairplay finanziario va rispettato. Modric a gennaio? Impossibile. Stiamo seguendo il mercato europeo e sudamericano con attenzione, sui giovani e i meno giovani, a parametro zero o meno. Cerchiamo qualità. Il derby? Le due squadre quest’anno arrivano entrambe a esprimere un palco di calciatori di qualità. Gli ultimi anni sono stati particolari, ma oggi ci sono elementi importanti in prospettiva”.

Intanto, ecco tutti i dettagli dell’affare Paquetà-Milan > CLICCA QUI

Caricamento sondaggio...
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy