André Silva, il Siviglia vuole uno sconto: ecco le possibili soluzioni

André Silva, il Siviglia vuole uno sconto: ecco le possibili soluzioni

Il punto

di Redazione Il Milanista

MILANO – André Silva non sta vivendo una stagione esaltante con la maglia del Siviglia: dopo i primi mesi, che erano stati promettenti, il portoghese si è un po’ “perso”.

Non a caso, gli andalusi non sono più così convinti di pagare il riscatto per acquistare il centravanti a titolo definitivo. Il cartellino infatti appartiene ancora al Milan e, qualora il Siviglia volesse riscattarlo a fine stagione, dovrebbe versare nelle casse rossonere trentotto milioni di euro. Cifra che fa storcere il naso a Monchi, tornato ad essere il direttore sportivo della società andalusa. Di conseguenza, come riferisce tuttomercatoweb, se il Milan non dovesse accettare di fare uno sconto al Siviglia, si potrebbero presentare due soluzioni. La prima porta al Valencia, che potrebbe prendere in considerazione il portoghese come possibile sostituto di Rodrigo. La seconda pista, invece, si chiama Monaco: i francesi dovranno far fronte alla partenza di Falcao, e André Silva potrebbe esser designato come il sostituto ideale del “Tigre”.

Intanto, il Milan cambia: previste 5 cessioni > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy