Allegri: “Razzismo? Nessuno ha il coraggio di prendere decisioni importanti. La Supercoppa…”

Allegri: “Razzismo? Nessuno ha il coraggio di prendere decisioni importanti. La Supercoppa…”

Il commento dell’allenatore bianconero

di Redazione Il Milanista

MILANO – Domani anche la Juventus, avversaria del Milan in Supercoppa mercoledì prossimo, tornerà in campo per la prima partita del nuovo anno.

I bianconeri affronteranno il Bologna in Coppa Italia all’Allianz Stadium e oggi Massimiliano Allegri ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico toscano si è espresso anche sulla scelta di far giocare la Supercoppa a Gedda e sulla questione razzismo.

LE SUE DICHIARAZIONI – “Per quanto riguarda la Supercoppa in Arabia, è stato fatto un contratto da parte della Lega e noi dobbiamo andarci. Poi c’è un piccolo passo, con le donne che potranno venire allo stadio. Vediamo l’aspetto positivo. E tra l’altro credo che l’Italia abbia rapporti economici e politici con l’Arabia Saudita. A noi hanno detto di giocare lì e lì andiamo. Razzismo negli stadi? Sono state dette le solite cose per riempirsi la bocca. E’ semplice, ci sono strumenti dentro gli stadi capaci di andare a prendere chi si comporta male. Se non sbaglio quello che tirò la banana a Sterling non può entrare negli stadi a vita. Il problema in Italia è che nessuno ha il coraggio di prendere decisioni importanti, perché sono impopolari”.

Intanto, assalto da 40 milioni: si chiude già a gennaio? > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy