7 curiosità su Udinese-Milan

7 curiosità su Udinese-Milan

Analizziamo in anticipo, dal punto di vista numerico, la gara della Dacia Arena

di Redazione Il Milanista

La prima trasferta in Serie A, lontano da San Siro, dopo più di un mese. La prima gara di novembre. Ci sono tanti motivi che rendono interessante Udinese-Milan. Quella in Friuli, di recente, è sempre stata una partita difficile, accesa e piena di emozioni ed episodi. Ci prepariamo al fischio d’inizio andando a vedere le principali curiosità legate alla nostra undicesima giornata di campionato.

PRECEDENTI A UDINE

1- Il Milan ha ottenuto i tre punti solo una volta in 12 precedenti in trasferta a Udine quando i padroni di casa hannno segnato più di un gol (tre pareggi, otto sconfitte).

STATO DI FORMA

2- I rossoneri non hanno segnato nell’ultima trasferta di campionato (il Derby), dopo una serie di 14 gare esterne con gol.

STATISTICHE GENERALI

3- Il Milan è la squadra che ha segnato più gol nel corso del primo tempo in questo campionato (dieci), mentre nessuna formazione ha subito meno reti dell’Udinese nella prima mezz’ora (una).

FOCUS GIOCATORI

4- Suso ha realizzato 23 gol in carriera in Serie A: quello messo a segno dalla distanza più lunga (27 metri) è arrivato proprio alla Dacia Arena nella scorsa stagione.

5- Cutrone è l’unico giocatore della Serie A nato dopo il 1/1/1998 ad aver segnato più di un gol nella competizione in corso.

6- Higuain ha realizzato due gol contro l’Udinese in Serie A, ma nessuno nelle quattro sfide più recenti, quelle con la maglia della Juventus.

ALLENATORI

7- Rino Gattuso ha pareggiato l’unica sfida da allenatore contro l’Udinese in Serie A (1-1 a febbraio in Friuli). Si tratta del primo incontro tra Julio Velazquez su una panchina di una squadra del massimo campionato italiano e il Milan.

Fonte: acmilan.com

Ma intanto, ecco il nuovo colpo di Leonardo: CONTINUA A LEGGERE

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy