Nazionale, Romagnoli: “Concentrati fino al 90′, bravi. Siamo forti? Il mister ce lo sta mettendo in testa”

Nazionale, Romagnoli: “Concentrati fino al 90′, bravi. Siamo forti? Il mister ce lo sta mettendo in testa”

Le parole del difensore della Nazionale

di Redazione Il Milanista

MILANO – Il difensore della Nazionale, Alessio Romagnoli, ha parlato dopo il 6-0 sul Liehtenstein. Le sue parole:

“Siamo stati bravi a non sottovalutare la partita, a sbloccarla e rimanere sempre concentrati fino al novantesimo. Io, personalmente, cerco di dare il massimo poi le scelte le fa il mister. Bonucci e Chiellini sono due grandissimi difensori, devo farmi trovare pronto quando è necessario. Mai dribblato in stagione? Mi piace (ride, ndr)… Ma l’importante sono i risultati di squadra, non questi numeri o statistiche. Sono stato bravo fino ad adesso, diciamo così (ride nuovamente, ndr). Sì, lo sappiamo di essere forti. Il mister poi cerca di farcelo entrare ancora di più in testa, siamo giovani e possiamo migliorare ulteriormente”.

Intanto, Leo chiude sui social: ecco il nuovo Paquetà > CLICCA QUI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy