Nations League, Mancini ne convoca 31: i baby Pellegri e Zaniolo in gruppo

Nations League, Mancini ne convoca 31: i baby Pellegri e Zaniolo in gruppo

La nuova Nations League vedrà tanti potenziali debuttanti: Mancini prova l’Italia del futuro

di Redazione Il Milanista
Nations League che parte e Roberto Mancini che sperimenta. Sono 31 i giocatori convocati dal nuovo cach azzurro
Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Mattia Perin (Juventus), Salvatore Sirigu (Torino).
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Mattia Caldara (Milan), Giorgio Chiellini (Juventus), Domenico Criscito (Genoa), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Manuel Lazzari (Spal), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus), Davide Zappacosta (Chelsea).
Centrocampisti: Nicolo’ Barella (Cagliari), Marco Benassi (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Roberto Gagliardini (Inter), Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Nicolo’ Zaniolo (Roma).
Attaccanti: Mario Balotelli (Nizza), Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Giacomo Bonaventura (Milan), Federico Chiesa (Fiorentina), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Pietro Pellegri (Monaco), Simone Zaza (Torino).
Appello domani sera a Coverciano, lunedì prima sessione di allenamento. Novità assolute Pellegri e Zaniolo, confermati Donnarumma e Balotelli.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy