MILAN FEMMINILE – Ecco il Donnarumma del calcio femminile

MILAN FEMMINILE – Ecco il Donnarumma del calcio femminile

Milan Femminile – Piace per il prossimo mercato il giovane portiere del Pink Bari Roberta Aprile

di Redazione Il Milanista

MILAN FEMMINILE

MILAN FEMMINILE – Ecco il Donnarumma del calcio femminile

MILAN FEMMINILE - Ecco il Donnarumma del calcio femminile
MILAN FEMMINILE – Ecco il Donnarumma del calcio femminile

MILAN FEMMINILE – Il calciomercato del Milan Femminile si arricchisce di un nome nuovo: quello di Roberta Aprile, la calciatrice che ha bruciato le tappe. Una storia d’amore con il calcio che la vede alla ribalta da quando ha 15 anni quando fu convocata per uno stage con la Nazionale italiana di calcio a 5, sport che praticava di pari passo con quello a 11. Trasferita in Puglia nel 2016 si è guadagna la promozione a titolare sul campo contribuendo alla promozione in Serie A del Pink Bari, subendo appena 8 reti in 19 giornate del campionato cadetto. Il club biancorosso ha deciso di puntare su di lei anche nella massima serie e l’Aprile ha fin da subito risposto presente dimostrando una maturità non comune per una ragazza così giovane. Maturità che le è anche valsa la maglia azzurra dell’Italia Under 19 femminile e le attenzioni di club importanti come affermato dal suo agente, Simone Bernardo, ai microfoni di “TuttoMercatoWeb“: “Su di lei hanno messo gli occhi sia la Juventus sia il Milan che la vorrebbero prendere per poi mandarla in prestito, il Sassuolo è molto interessato, e farla crescere ulteriormente”. I due club infatti si vogliono assicurare le prestazione di uno di gioielli del calcio del calcio femminile made in Italy, anche perché Juventus e Milan devono pensare a una possibile erede per Laura Giuliani (Juventus) e per Maria Korenciova. Per ora però la testa dell’Aprile è concentrata sulla salvezza delle Pink Bari e sulla fase élite dell’Europeo: due impegni con i quali dimostrare il proprio valore, in attesa che il calciomercato riapra.  Intanto, Leo chiude sui social: ecco il nuovo Paquetà > CLICCA QUI

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy