Zaccheroni: “La maglia del Milan pesa più di quella di Juve e Inter”

Zaccheroni: “La maglia del Milan pesa più di quella di Juve e Inter”

L’ex tecnico: “Montella ha iniziato coi giovani e ha questa cultura di dar fiducia ai ragazzi, fa bene a sostenerli sotto l’aspetto psicologico”

MILANO – Alberto Zaccheroni, ex tecnico del Milan, ha parlato a Radio 1: “Montella ha iniziato coi giovani e ha questa cultura di dar fiducia ai ragazzi, fa bene a sostenerli sotto l’aspetto psicologico. Se non hai personalità fai fatica a sostenere quella maglia: sono stato alla Juventus, all’Inter, ma quella maglia pesa più di tutte e Locatelli ha grande personalità. I giovani devono giocare, io arrivai terzo con Appiah e Giannichedda in mezzo di 16 e 19 anni con tre attaccanti che non volevo mai di qua dalla metà campo. Reggevano loro la mediana, magari davano meno sotto il profilo dell’esperienza ma hanno voglia e determinazione più degli altri”. Intanto arriva un’importante novità sul closing…

LEGGI ANCHE BACCA CORPO ESTRANEO

LEGGI ANCHE LA GIOIA DI LAPADULA

LEGGI ANCHE MONTELLA ORGOGLIOSO

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy