Ventura: “Se Romagnoli avesse toppato con la Spagna non sarebbe quello di adesso”

Ventura: “Se Romagnoli avesse toppato con la Spagna non sarebbe quello di adesso”

Il Ct: “Avrebbe avuto una situazione psicologica diversa da quella attuale. Le cose non vengono per caso”

MILANO – Il Ct della Nazionale Giampiero Ventura ha parlato di Romagnoli: “La prima gara che ho fatto in Nazionale abbiamo giocato con la Francia, 48 ore prima non avevo ancora parlato con nessun giocatore. Non è stato tenuto conto di niente, abbiamo perso 3-1, si è parlato di disastro in una situazione ad armi pari, con tre gol bizzarri per come sono venuti. Il problema è tutelare i giovani, non è lanciandoli senza rete. Funziona così, la realtà è questa. Non mi piace, ma non si potrà mai cambiare. Inutile entrare nel merito. Se Romagnoli avesse toppato con la Spagna non sarebbe quello di ora, perché avrebbe avuto una situazione psicologica diversa da quella attuale. Le cose non vengono per caso”. Intanto Mihajlovic accusa Berlusconi…

LEGGI ANCHE INTER, SGARBO SU BADELJ

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE GIROUD: “RESTO ALL’ARSENAL”

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy