Tassotti: “Il MIlan rimane nel cuore”

Tassotti: “Il MIlan rimane nel cuore”

L’ex allenatore in seconda: “Dispiace non avere più la famiglia Berlusconi, soprattutto a noi che abbiamo vissuto tutta la sua epopea”

MILANO – Mauro Tassotti ha parlato a Sportitalia: “I giovani? Bisogna vedere cosa succederà, ma inserire così tanti giovani è importante. Ce ne sono molti nella prima squadra come Donnarumma, Calabria, Locatelli o anche Antonelli, che è cresciuto da noi”.

“I cinesi? Io credo che i giudizi sulla nuova società sono sospesi. Non si hanno molte informazioni. Chi decide di investire e prendere una società come il Milan, penso che lo faccia per renderla vincente”.

“Berlusconi? Dispiace non avere più la famiglia Berlusconi, soprattutto a noi che abbiamo vissuto tutta la sua epopea”

“Ritorno in Italia? Sto facendo una bella cosa con l’Ucraina. Il Milan rimarrà sempre nel mio cuore”. Intanto Montella ha scelto il vice Montolivo…

LEGGI ANCHE LE ULTIME SUL CLOSING

LEGGI ANCHE GALLIANI SUL SUO RUOLO FUTURO

LEGGI ANCHE ECCO IL NUOVO CAPITANO

LEGGI TUTTE LE ULTIME SUL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy