Taibi: “Galliani ha fatto il massimo che poteva”

Taibi: “Galliani ha fatto il massimo che poteva”

L’ex portiere del Milan: “I migliori acquisti rimangono Donnarumma, Locatelli e Calabria: tre giovani forti e scuola Milan”

MILANO – L’ex portiere del Milan Massimo Taibi ha parlato a Tuttomercatoweb.com: “Il mercato del Milan può considerarsi un mercato figlio di una situazione difficile e surreale. La società non si capisce bene se sia o meno in mano ai cinesi: per un motivo o l’altro non si sono mai insediati, almeno fino a oggi. E questo pur presentando due direttori, uno sportivo e uno generale, italiani, che dovrebbero prendere il posto di Galliani e Maiorino”.
“Galliani? Sì e qui è venuta fuori l’esperienza, la conoscenza e l’onesta intellettuale di Galliani che in mezzo a una situazione difficile ha condotto bene il mercato, considerata la situazione che si era creata. Ha lavorato bene, sin da luglio: ha scelto e indovinato allenatore capace di far giocare la squadra. E giocatori arrivati a luglio si sono inseriti bene”.
“A gennaio? Ha fatto il massimo che poteva, prendendo Ocampos e Deulofeu. Ma i migliori acquisti rimangono Donnarumma, Locatelli e Calabria: tre giovani forti e scuola Milan. Ha creato una rosa molto italiana, con un grande senso di appartenenza”.  Intanto il nuovo acquisto fa le visite mediche…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE DI MILAN

LEGGI ANCHE I CINESI PRONTI AL CLOSING

LEGGI ANCHE WATFORD E IL RISCATTO DI NIANG

LEGGI ANCHE VANGIONI E SOSA TITOLARI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy