Strakosha: “Volevo il debutto, ma non sono soddisfatto”

Strakosha: “Volevo il debutto, ma non sono soddisfatto”

Il portiere della Lazio: “Lavoriamo per la prossima partita, andiamo avanti. Abbiamo tanti giovani e tanta voglia di dimostrare”

MILANO – Thomas Strakosha, portiere che ha esordito ieri in Serie A con la maglia della Lazio, ha commentato la sconfitta contro il Milan a Lazio Style: “Peccato per come è finita la partita. È stato il mio esordio ma c’è comunque rammarico. Ringrazio il mister e la società per la fiducia. E’ stata una partita emozionante per me ma non resta nulla di buono. Lavoriamo per la prossima partita, andiamo avanti. Abbiamo tanti giovani e tanta voglia di dimostrare. È una voglia che ha anche il nostro mister. Impariamo dai nostri errori e andiamo avanti. Abbiamo sbagliato nei dettagli. Prima della partita ho parlato con la mia famiglia ed erano veramente felici per me. La mia parata più difficile è stato su un colpo di testa. Aspettavo da tanto questo debutto ma non sono soddisfatto per come è andata a finire la gara”. Intanto la trattativa con i cinesi rischia di saltare…

LEGGI ANCHE BACCA BESTIA NERA DELLA LAZIO

LEGGI ANCHE ITALMILAN, QUANTI GIOVANI

LEGGI ANCHE GALLIANI LODA MONTELLA

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy