Spalletti a Premium: “Partita sempre viva. Totti? Se lo metto gli ultimi 5 minuti, mi dite che lo prendo per il c…”

Spalletti a Premium: “Partita sempre viva. Totti? Se lo metto gli ultimi 5 minuti, mi dite che lo prendo per il c…”

Ecco le dichiarazioni del tecnico giallorosso al termine di Milan-Roma

MILANO – Dopo la vittoria della “sua” Roma contro il Milan, Luciano Spalletti ha parlato a Premium Sport: “Non ti puoi nascondere, c’è da prendere il buono e il cattivo e bisogna avere delle reazioni quando si perde. Se sei di quelli che fingono, ti sgamano subito. Ci siamo abbassati bene sotto la metà campo, la squadra è stata corta e ha fatto una grande partita. Perché non è entrato Totti? E’ una cosa possibile, basta mettersi d’accordo e la formazione si fa in cooperativa. A me sembrava che la squadra avesse rincorso e dato tanto, poi avevo fatto la scelta di El Sharaawy per fare gol, perché sul 2-0 io non sto mai tranquillo. La squadra aveva corso ed era affaticata, non so che dire, mi dispiace. Quando poi lo metto gli ultimi 5 minuti, mi dite che lo prendo per il c***. La partita era sempre viva, ma se sono l’unico a vederla così, avete ragione voi. Ho preso le offese prima e dopo la partita anche quando l’ho messo gli ultimi minuti. Non datemi la gestione della storia di Totti, datemi la gestione del calciatore. Veramente io non so come fare, mettiamoci d’accordo. E deve essere d’accordo anche la mia società, che vuole arrivare seconda. Preoccupato dopo il derby? Sì, a Roma si vive questa grande passione che ti crea difficoltà quando non riesci a gestirla. Riuscire a far ragionare i giocatori a volte non è facile, ma questa squadra ha dentro degli uomini e si parla in maniera chiara. Bisognava vincere perché il Napoli è fortissimo. Abbiamo recuperato molti palloni e siamo ripartiti bene, ma noi siamo un po’ spreconi e non riusciamo ad avere continuità. Se non avesse fatto subito gol El Sharaawy, sarebbe stata una partita difficilissima nel finale.”

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy