Serafini categorico: “Montella non si tocca, bisogna ripartire da lui”

Serafini categorico: “Montella non si tocca, bisogna ripartire da lui”

Il giornalista sportivo ha elogiato il lavoro del tecnico rossonero

MILANO – Luca Serafini è sicuro: Montella deve far parte del futuro del Milan. Il giornalista, intervenuto a TMW Radio, ha spiegato: “Maiorino qualche giorno fa ha detto ‘per Montella vedremo’. Ma vedremo cosa? Montella non si può discutere in questo momento, è l’unica figura tecnica che va straconfermata, perchè questa stagione è l’unica positiva del Milan degli ultimi cinque anni. I risultati di Montella sono stati eccellenti. Il Milan, nonostante quanto si dica in giro, non è stato secondo me fortunato, al di là dei torti arbitrali, e mi riferisco alle partite contro Udinese e Sampdoria nel 2017. Però è rimasto sul podio fino a Natale, ha vinto la Supercoppa, sta valorizzando alcuni giocatori, ne sta riciclando degli altri sui quali nutrivamo scarsissima stima e fiducia. Da Montella bisogna categoricamente ripartire, non ci sono dubbi”. E intanto il Milan rischia la beffa – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy