Sconcerti: “Il Milan è meno forte dell’Inter, ha molta qualità in meno, ma ha un’identità propria”

Sconcerti: “Il Milan è meno forte dell’Inter, ha molta qualità in meno, ma ha un’identità propria”

Le dichiarazioni di Sconcerti su Milan e Inter

sconcerti milan equilibrio

Mario Sconcerti ha scritto sul Corriere della Sera: “Il Milan è meno forte dell’Inter, ha molta qualità in meno, ma ha un’identità propria, la squadra esiste perché lo vuole fortemente. Io penso vincerà l’Inter, ma questo Milan giovane gioca un calcio primitivo che lo rende la meno prevedibile fra le buone squadre. Montella ha lavorato con meno responsabilità di Pioli, è stato coperto dalla trattativa per la vendita della società, mentre Pioli è stato il primo vero allenatore di Suning”.

Intanto Balotelli ne combina un’altra delle sue…

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy