Sconcerti: “Buffon non è più lui, è come un vecchio boxeur che non vede arrivare un cazzotto”

Sconcerti: “Buffon non è più lui, è come un vecchio boxeur che non vede arrivare un cazzotto”

MILANO – Il giornalista Mario Sconcerti ha parlato del momento di Gigi Buffon a La Domenica Sportiva: “Quella di sabato è stata sicuramente una serataccia quella di Buffon, anche se in quella azione che abbiamo visto e rivisto c’è l’errore di Verrati che gli dà una palla a mezz’aria. Non si dà un pallone così, al portiere si dà sempre un pallone rasoterra. Poi c’è l’errore di Buffon, ma c’è stato un rischio precedente. Io credo che Buffon non sia più lui, questo sì. Io nasco da una famiglia di boxeur, mio padre era un procuratore di boxe e mi ha insegnato una cosa: che appena passano gli anni, non vedi più arrivare il colpo, lo assorbi, ma per un attimo non lo vedi più arrivare. Ho paura, temo, perchè sono molto amico di Buffon e gli voglio veramente bene… temo sia arrivato quel momento”. Nel frattempo Donnarumma scalpita >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy