Saponara: “C’è sempre emozione quando sfido il Milan”

Saponara: “C’è sempre emozione quando sfido il Milan”

Il centrocampista dell’Empoli ha parlato dell’importanza della partita di sabato e del suo passato al Milan

MILANO – Riccardo Saponara ha trascorso una sola stagione in rossonero, non particolarmente esaltante prima di tornare a Empoli, città in cui era esploso e si era fatto notare agli occhi degli osservatori del Milan. Il numero 10 sembra essere tornato nella sua dimensione ideale nella città toscana e dopo un periodo di difficoltà sta acquisendo la forma ottimale. Ecco le parole del numero 10 dell’Empoli ai microfoni di Empoli Channel a margine di un evento con i tifosi toscani: “I tifosi? l sostegno dei tifosi è la forza di una piazza come Empoli ma è un bel valore aggiunto anche per i calciatori. In certi ambienti dopo alcune sconfitte si crea un clima di astio anche piuttosto pericoloso e il fatto che a Empoli non succeda è positivo, ma adesso abbiamo anche il dovere di ripagare l’affetto e la fiducia che i tifosi hanno in noi. Il rapporto con il Milan? C’è sempre un po’ di emozione da parte mia quando gioco contro il Milan, mi è rimasto dentro un bel ricordo di quando giocavo a Milano. Sono sempre stato tifoso del Milan e ancora conosco molte persone, ma l’emozione sarà uno stimolo in più per fare bene. Loro hanno qualità e individualità per fare bene, sono gente umile e sanno di avere qualcosa in meno alle prime tre, sebbene questo gli faccia colmare il gap».

IlMilanista.it

LEGGI IN ESCLUSIVA LE PAROLE DEL PRESIDENTE DELL’EMPOLI

LEGGI MIRABELLI SEGUE QUATTRO GIOCATORI DELLA FIORENTINA

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy