Ronaldo: “Maldini, Van Basten e Weah, da quando ero bambino…”

Ronaldo: “Maldini, Van Basten e Weah, da quando ero bambino…”

Il fenomeno parla dei suoi idoli da ragazzo, prima di giocarci da avversario con alcuni e poi diventare compagno di squadra di altri

MILANO – Ronaldo Luís Nazário de Lima, meglio conosciuto come Ronaldo, il fenomeno, ha concesso un’intervista a Sky Sport News. Sull’account Twitter della Champions League, viene riportata un’anticipazione dove il brasiliano ha indicato tre vecchie glorie rossonere come suoi modelli da bambino: “George Weah, Marco Van Basten e Paolo Maldini. Sono quei i giocatori che ammiravo quando ero bambino. I più grandi di sempre”.

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy