Rivera: “Da piccolo simpatizzavo per la Juventus”

Rivera: “Da piccolo simpatizzavo per la Juventus”

L’ex calciatore rossonero rivela un clamoroso retroscena

MILANO – Gianni Rivera ha scritto la storia del Milan ma sulle pagine del Corriere della Sera legge un importante retroscena. L’ex rossonero ha infatti rivelato al quotidiano che in passato simpatizzava per la Juventus: “Simpatizzavo per la Juve. In Piemonte si tifava per Boniperti e John Hansen. Se mi sento milanese o piemontese? Mi sento italiano. Alessandria è in Piemonte ma avverte l’influsso della Liguria, dell’Emilia. E guarda a Milano. Al Milan a 16 anni. Ero alle Olimpiadi e i miei fecero il trasloco in treno: non avevano molto da portare via. Vivevamo in due stanze: una cucina e una camera da letto, dove dormivamo in 4, visto che era arrivato mio fratello Mauro. Quando a 15 esordii in Serie A con l’Alessandria, ebbi il diritto al divano letto in cucina. Il bagno era in comune con i vicini”

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI MONTELLA IN CONFERENZA

LEGGI ANCHE LE PAROLE DI LAPADULA A SKY

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy