Ricardo Rodriguez: “Volevo solo l’Italia”

Ricardo Rodriguez: “Volevo solo l’Italia”

All’ex Wolfsburg importa solo giocare per il Milan: ha subito detto sì ai rossoneri. Ecco le prime dichiarazioni del nuovo terzino milanista

MILANO – Ricardo Rodriguez ha sposato la causa del Milan poche settimane fa e si sta allenando a Milanello. Lui sarà il nuovo terzino sinistro dello scacchiere di Vincenzo Montella e arriva da un infortunio dal quale pare essersi ripreso del tutto. ricardo-rodriguez-milan

A Milano è stato subito un ottimo impatto, come racconta il giocatore stesso. Spera di poter imparare a livello tattico e di giocare a sinistra, sebbene ammetta di saper fare pure il centrale.

 

Le prime dicharazioni di Rodriguez

Nell’ultima stagione al Wolfsburg lo svizzero sente di non aver dato il massimo,  ora però spera possa dimostrare il contrario in Serie A, come racconta alla Gazzetta dello Sport:Volevo l’Italia, era il mio sogno. Quando mi ha cercato il Milan non ho avuto dubbi, qui c’è grande amore dei tifosi per il club e vogliono vincere”, ha  affermato Rodriguez.

Ma commenta anche i primi giorni di allenamento con il Diavolo: Montella prova sempre la difesa a quattro. Credo che starò a sinistra, il Milan mi ha cercato per quel ruolo”.

Seguici anche su Telegram: clicca qui e scopri come

3

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy