Aubameyang: “Resto a Dortmund, qui sono a casa”

Aubameyang: “Resto a Dortmund, qui sono a casa”

L’attaccante scrive la parola fine sulla telenovela estiva sul suo ritorno al Milan

MILANO – L’attaccante del Borussia Dortmund, Pierre Emerick Aubameyang, in un’intervista al quotidiano Welt Am Sonntag, con cui ha chiarito una volta per tutte la sua posizione, dopo i vari flirt e le dichiarazioni che potevano far pensare ad un suo ritorno al Milan: “Nessuno sa cosa ci riserva il futuro, prima dell’estate ho parlato con la dirigenza dicendo che un giorno avrò il desiderio di cambiare e provare qualcosa di nuovo nel mondo del calcio. È normale pensare alla Cina, soprattutto quando ti offrono così tanti soldi. Molti si rifiutano di andare, dicendo che è un Paese indietro a livello calcistico, ma sono dell’idea che ognuno debba sempre prima pensarci e valutare. Rimango qua, sono felice e mi sento a casa. Non prometto nulla a chi chiede di vincere la Bundes. Il Bayern è ancora davanti, ma ce la possiamo giocare.”

 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

 

Ilmilanista.it

 

4

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy