Rangnick: “I due club di Milano hanno capito che a lungo tempo sono stati gestiti in modo patriarcale”

Rangnick: “I due club di Milano hanno capito che a lungo tempo sono stati gestiti in modo patriarcale”

Le dichiarazioni del ds del Lipsia Rangnick

Il direttore sportivo del Red Bull Lipsia, Ralf Rangnick, ha parlato ai microfoni della Frankfurter Allgemeine Zeitung: “In Spagna vedo più il consolidamento di club come Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid e Siviglia che l’arrivo di nuove società. Lo stesso in Italia, dove comunque gli investitori cinesi sono già coinvolti, anche se in questo momento Inter e Milan vacillano un po’. I due club di Milano hanno capito che a lungo tempo sono stati gestiti in modo patriarcale e non hanno assunto i connotati di società moderne. E adesso lo pagano a caro prezzo”.

Intanto ecco le parole di Montella…

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

CONTRO LA LAZIO CON IL FALSO NUEVE

LEGGI ANCHE SANCHEZ NEL MIRINO ROSSONERO

IL MILAN PRONTO A FOLLIE PER LUKAKU

LEGGI ANCHE NIANG, DA SCARTO AL MILAN A STELLA IN PREMIER

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy