Raiola su Donnarumma: “Di lui non parlo più, non dobbiamo sbagliare”

Raiola su Donnarumma: “Di lui non parlo più, non dobbiamo sbagliare”

L’agente: “Il ragazzo deve essere lasciato in pace, non stiamo parlando con nessuna squadra”

MILANO – Intervenuto su Radio CRC, l’agente Mino Raiola ha parlato del suo assistito Donnarumma: “Il Milan è una grandissima società e poche società hanno fatto ciò che ha fatto il club rossonero negli ultimi 25 anni. Ha grandissima esperienza e saprà gestire ogni situazione, come ha sempre fatto. Di Donnarumma ne parlo poco perché il ragazzo deve essere lasciato in pace. E’ del Milan, ha un contratto per un altro anno e mezzo, non stiamo parlando con nessuna squadra e se qualcuno lo vuole, deve rivolgersi al Milan. Con Galliani ho deciso che di Donanrumma non ne parlo più. Fino a ieri non ne avevo mai parlato, solo oggi, dichiaro che di Donnarumma non parlo più perché i ragazzi devono essere lasciati in pace. Lui ha un grande futuro davanti, deve crescere e fare ancora tanta strada: non dobbiamo sbagliare come abbiamo fatto in passato stressando i giovani talenti italiani. Non voglio sbagliare stavolta, ho deciso con Galliani di non pararne più per evitare varie interpretazioni delle parole. Dico solo che siamo sereni, Donnarumma è sereno e sta facendo la sua strada e la sua carriera, tutto il resto è mia responsabilità.”

SCOPRI TUTTE LE NOTIZIE SUL MILAN

RAIOLA SPAVENTA IL MILAN

LEGGI ANCHE KEITA OBIETTIVO NUMERO UNO

AUBAMEYANG APRE ALLA CESSIONE

VOTA IL MERCATO DEL MILAN

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy