Petagna: “Più Zaza che Vieri. Ringrazio il Milan e Allegri”

Petagna: “Più Zaza che Vieri. Ringrazio il Milan e Allegri”

L’attaccante dell’Atalanta ha parlato della sua stagione attuale ma anche del suo passato rossonero

MILANO – In occasione della sua prima convocazione in Nazionale Under 21, Andrea Petagna ha parlato ai microfoni di Gazzetta.it: “Sta andando tutto bene, gira tutto per il verso giusto e ho trovato un allenatore che mi ha dato forza e mi trasmette tanto in allenamento. Ho girato tanto, ho fatto esperienze, è stata una gavetta lunga. Ci sono tanti attaccanti che mi piacciono: imparo da tutti, mi piace molto Zaza per quanto usi il sinistro e perchè è forte fisicamente. Il paragone con Vieri? E’ azzardato, prima di diventare come lui bisognerà fare centinaia di gol. Ringrazierò sempre il Milan perchè ha iniziato a farmi giocare con i professionisti e ringrazio sempre gli allenatori che ho avuto, soprattutto Allegri, che mi ha dato la possibilità di esordire in Serie A e in Champions League.” Intanto Suso punta la Juventus.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy