Pato: “Per me il Milan è molto importante, mi ha fatto crescere tanto”

Pato: “Per me il Milan è molto importante, mi ha fatto crescere tanto”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante rossonero a Sina Weibo e Sina Sport.

Alexandre Pato è stato intervistato da Sina Weibo e Sina Sport: “Il gol contro il Guangzhou è stato bellissimo, mi ha ricordato un po’ quello che avevo fatto a Barcellona con la maglia del Milan. Ho pianto dopo la aver segnato perché era un momento importante per me”.

GOL BARCELLONA-MILAN –  “Ho pensato molto velocemente: ho ricevuto palla da Nocerino, ho buttato la palla in avanti, ho superato i difensori e poi ho battuto il portiere. Ero molto contento per quel gol, rimarrà sempre nel mio cuore. Segnare al Camp Nou con la maglia del Milan è stato davvero speciale”.

MILAN –  “Per me il Milan è molto importante, mi ha fatto crescere tanto. Ho il Milan nel cuore, tifo per la squadra rossonera e spero che presto possa ritornare grande come in passato. Ora però sono al Tianjin e penso solo ad entrare nella sua storia”.

CARRIERA –  “Ho giocato nel Milan delle leggende. Sono molto amico con Beckham, per me è un esempio e parlo spesso con lui”.

CANNAVARO –  “Era un difensore molto tosto, ora da allenatore è più tranquillo e mi sta aiutando tanto, mi dà molti consigli. Lo ringrazio perché mi ha dato la possibilità di venire qui in Cina, spero di ripagare la sua fiducia”.

NAZIONALE – “Voglio tornare a vestire la maglia della Nazionale. Farò del mio meglio qui in Cina per riconquistarla, è questo il mio obiettivo”.

FUTURO –  “Ho ancora tre anni di contratto, ma spero di restare qui ancora più a lungo. Mi piace stare qui, voglio diventare il giocatore preferito dei bambini cinesi”.

Intanto Kalinic e Bacca fanno tremare i rossoneri… 

SEGUICI SU TELEGRAM: CLICCA QUI!

Ilmilanista.it

2

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy