Parisi: “Mercato? Galliani dovrà arrangiarsi con le poche risorse che ha”

Parisi: “Mercato? Galliani dovrà arrangiarsi con le poche risorse che ha”

L’operatore di mercato analizza la fase di stallo a cui è giunta la trattativa del Milan con i cinesi

MILANO – Fabio Parisi, ospite a #DietroLeQuinte su TMW Radio, ha detto la sua sull’attuale situazione del Milan e sul prossimo mercato estivo, ancora ricco di incognite. Ecco le sue parole: “La situazione di stallo blocca le strategie su come fare il mercato rossonero. Galliani dovrà arrangiarsi con le idee e le poche risorse che ha, oppure se ne occuperà il nuovo management? Quello che è chiaro è che Berlusconi vuole vendere, la volontà di cedere è abbastanza forte. Cosa succederà in Lega? Il problema è cosa sarà la Lega di qui in avanti. All’estero, dove le cose funzionano, chi comanda non fa parte delle società: esistono manager autonomi, in grado di portare tutto il movimento nella direzione migliore in ottica di business. Bisogna sganciarsi, capire che bisogna affidarsi a professionisti che prendano anche decisioni per la Lega, magari persino penalizzanti per una società nel breve periodo ma utili per tutte nel lungo periodo.” E intanto si infittisce il mistero riguardo i futuri proprietari – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy