Nocerino: “In Italia non c’era un progetto interessante”

Nocerino: “In Italia non c’era un progetto interessante”

L’ex rossonero: “Sono venuto qua per fare un’esperienza diversa, dare l’opportunità con la lingua anche per i bambini”

MILANO – Antonio Nocerino, ex giocatore del Milan, ha parlato a Sky Sport: “In Italia non c’era un progetto interessante che mi potesse piacere. Devi abituarti un po’ al loro modo di giocare ma ora, anche con l’aiuto del nuovo allenatore, ci stiamo trovando meglio e le cose stanno andando bene. Sono venuto qua per fare un’esperienza diversa, dare l’opportunità con la lingua anche per i bambini, vivere con altre culture e aprirci un po’ la mente”. Intanto Raiola spaventa il Milan….

LEGGI ANCHE CHI SOSTITUISCE MONTOLIVO

LEGGI ANCHE BUFFON DIFENDE MONTOLIVO

LEGGI ANCHE I TATUAGGI BIZZARRI SUI CALCIATORI

IlMilanista.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy